Pubblicato il

Natsume Soseki

Ecco ciò che penso ora, a trent’anni: più è profonda la gioia più intensa è la tristezza, più è grande il piacere più acuta è anche la sofferenza. Se si tenta di separarli si perde se stessi. Se si prova a disfarsene crolla il mondo.

Pubblicato il

Scrivere in giapponese – impressioni da studentessa

Buongiorno e ben tornati!
Oggi mi avvicino con cautela ad un soggetto articolato e interessante, che in molti mi chiedono quando si trovano a viaggiare in Giappone: il sistema di scrittura giapponese.
DISCLAIMER: Non sono una linguista, nè una traduttrice, ma studio da 10 anni la  lingua giapponese e posso dare qualche impressione da profana…

Continua a leggere Scrivere in giapponese – impressioni da studentessa

Pubblicato il

Hiroshima Mon Amour

Tra le escursioni che hanno lasciato una traccia forte nei miei occhi e romanticamente nella mia anima, c’è sicuramente il mio lungo weekend a Hiroshima. Se ben ricordo, avevo approfittato delle vacanze per la festa dell’Obon, durante il quale la scuola era chiusa, per fare quattro giorno fuori da Okazaki e dedicarmi a una città che da sempre sognavo di visitare.  Continua a leggere Hiroshima Mon Amour