Eventi

Il Pianoforte sull’acqua | Lezione concerto di Gianluca Moro

La libreria Inari sperimenta in territori di frontiera, a cavallo tra la musica e la poesia, tra Giappone e resto del mondo – insieme a Gianluca Moro.

Quali sono gli elementi in comune tra musica e scrittura? A che punto possiamo “allenare” la nostra immaginazione a una maggiore apertura, al di là dei pregiudizi? Esiste un confine tra l’immagine, il suono e la parola?

Un laboratorio aperto alla sperimentazione, a metà strada tra il concerto e la lezione. Per chi vorrà, ci sarà spazio per creare testi, partendo dalla musica, o viceversa, piccole composizioni sonore, prendendo spunto da immagini poetiche o narrative. A tenere il filo del percorso, l’esperienza del Giappone, terra di scoperte per chi arriva da “fuori”, dove ciò che è in apparenza in contrasto – silenzio e rumore, tradizione e innovazione – si fonde per dare vita a qualcosa di irripetibile. L’idea di questo laboratorio è proprio quella di intraprendere un piccolo viaggio in queste terre lontane, svuotarsi delle proprie certezze per ritornare a casa con nuove musiche e nuove visioni.

Il costo di partecipazione è di 10 euro: si richiede la prenotazione e l’acconto per aiutarci nell’organizzazione, grazie 🙂
Info su: info@inari.store
o su: https://www.facebook.com/inari.books/

https://www.facebook.com/gianlucamoro
——-

BIO
Gianluca Moro (Latina, 1977) dal 2003 gestisce il blog letterario Giantropomorfo – le situazioni narrative, nel quale confluisce la maggior parte dei suoi testi. Dopo la tesi di laurea su Italo Calvino e il tema dell’immaginazione tra letteratura e cinema, ha continuato a sviluppare le riflessioni sull’interconnessione tra i linguaggi artistici. Nel 2015 ha pubblicato I poeti non sanno scrivere (Gilgamesh edizioni), mentre per settembre 2019 è prevista l’uscita de Il pianeta dei navigli, nel quale confluiranno molti testi composti a partire dall’esperienza in Giappone. Pianista e performer, ha portato in giro le sue poesie – inserendole in una cornice di danza e musica – in svariate sedi, tra cui il Circolo dei Lettori di Torino.